Alzheimer: non perdiamolo di vista

Alzheimer: non perdiamolo di vista

Dalla memoria virtuale un aiuto concreto per chi affronta le prime fasi della malattia e per le loro famiglie: l’esperienza di Chat Yourself

Interverranno:

Roberto Bernabei, Presidente, Italia Longeva

Paolo Maria Rossini, Direttore Area Neuroscienze, Fondazione Policlinico Universitario Agostino Gemelli IRCCS – Università Cattolica, Roma

Patrizia Spadin, Presidente, AIMA-Associazione Italiana Malattia di Alzheimer

Marco Ruggeri, General Manager, Y&R Roma

 

Parteciperanno alcuni dei testimonial che sostengono la campagna social di Chat Yourself