Conferenza stampa di presentazione di Milano Cities Changing Diabetes

Conferenza stampa di presentazione di Milano Cities Changing Diabetes

Anche in Italia l'urban diabetes, ovvero l'insorgenza del diabete legato agli stili di vita dei cittadini, è un problema emergente di sanità pubblica; nelle 14 città metropolitane risiede il 36 per cento della popolazione del Paese e circa 1,2 milioni di persone con diabete. Da qui la necessità di mettere in atto nelle aree urbane una strategia integrata, finalizzata a costruire un'idea di città come "promotore della salute".

Per questo motivo la città metropolitana di Milano, che pone al centro del suo sviluppo urbanistico il progressivo miglioramento della qualità di vita dei propri cittadini, è entrata a far parte di Cities Changing Diabetes, il progetto internazionale realizzato in partnership tra University College London (UCL) e il danese Steno Diabetes Center, con il contributo non condizionato dell'azienda farmaceutica Novo Nordisk, che ha l'obiettivo di studiare il legame fra il diabete e le città e promuovere iniziative per salvaguardare la salute e prevenire la malattia.

Intervengono:

Pierfrancesco Majorino, Assessore Politiche sociali, Salute e Diritti del Comune di Milano, Vice Presidente Rete Nazionale Città Sane
Giulio Gallera, Assessore al Welfare della Regione Lombardia
Andrea Lenzi, Presidente dell'Health City Institute e Presidente del Comitato Nazionale per la Biosicurezza, le Biotecnologie e le Scienze della Vita della Presidenza del Consiglio dei Ministri
Walter Bergamaschi, Direttore Generale ATS Milano Città Metropolitana*
Michele Carruba, Università di Milano, Presidente dell'Executive Committee di Milano Cities Changing Diabetes
Livio Luzi, Università di Milano, Presidente Comitato Scientifico di Milano Cities Changing Diabetes
Federico Serra, Direttore Cities Changing Diabetes Italia

Modera: Mario Pappagallo, Direttore URBES e Presidente European Urban Health Communicator Network (EUHCNET)

*in attesa di conferma