GIOVANI ITALIANI IN FUGA DALLA DIETA MEDITERRANEA PEDIATRI E NUTRIZIONISTI INSIEME PER UNA NUOVA CAMPAGNA EDUCAZIONALE

GIOVANI ITALIANI IN FUGA DALLA DIETA MEDITERRANEA PEDIATRI E NUTRIZIONISTI INSIEME PER UNA NUOVA CAMPAGNA EDUCAZIONALE

I giovani italiani seguono sempre meno la sana dieta mediterranea. Lo dimostrano i dati relativi all’obesità e al sovrappeso infantile. Nonostante il nostro Paese sia una delle “patrie” di questo tipo di alimentazione il grave eccesso di peso presenta percentuali più alte rispetto a quelle di alcune nazioni del centro-nord Europa. Nasce quindi la necessità di educare le nuove generazioni ai corretti stili di vita iniziando proprio dall’alimentazione sana.

Proprio per raggiungere questo obiettivo i pediatri e nutrizionisti italiani si sono alleati e hanno deciso di promuovere per il secondo anno di fila una grande campagna nazionale. Si chiama Dammi il 5! è ideata e realizzata da Mati Group con il contributo scientifico della Federazione Italiana Medici Pediatri (FIMP), dell’Associazione Italiana di Dietetica e Nutrizione Clinica (ADI) e dell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Roma.

La seconda edizione della campagna sarà presentata giovedì 31 maggio durante una conferenza stampa ufficiale presso il Ministero della Salute. Partecipano, tra gli altri, i dott.: Domenico Careddu (Segretario Nazionale FIMP), Antonio Caretto (Presidente ADI), Giuseppe Morino (Ospedale Pediatrico Bambin Gesú) e Paolo Sciascia (Dirigente Direzione Generale per lo studente, l’integrazione e la partecipazione MIUR).