I numeri del cancro in Italia nel 2017 "Ecco come la malattia colpisce nel nostro Paese"

I numeri del cancro in Italia nel 2017 "Ecco come la malattia colpisce nel nostro Paese"

Un'analisi a 360 gradi sui numeri del cancro relativi all'anno in corso permette a tutti gli attori della sanità di pianificare al meglio gli interventi necessari. Quanti nuovi tumori saranno diagnosticati in Italia nel 2017? Saranno più colpiti gli uomini o le donne? Quanti saranno i decessi? Quanti sono oggi i giovani malati? Esistono differenze nella incidenza, mortalità e sopravvivenza tra Nord, Centro e Sud? Sono solo alcune delle domande a cui risponde il volume "I numeri del cancro in Italia 2017", il censimento ufficiale in grado di offrire una panoramica aggiornata sui numeri delle neoplasie relativi all'anno in corso. Questa pubblicazione, firmata dall'Associazione Italiana di Oncologia Medica (AIOM), dall'Associazione Italiana Registri Tumori (AIRTUM), e dalla Fondazione AIOM rappresenta un appuntamento annuale, indispensabile sia per gli addetti ai lavori che per i cittadini per conoscere l'impatto dei tumori con i dati epidemiologici relativi agli ultimi 12 mesi.

Il volume sarà presentato a Roma nell'Auditorium del Ministero della Salute in una conferenza stampa dal prof. Carmine Pinto, presidente nazionale AIOM, dalla prof.ssa Lucia Mangone, presidente AIRTUM, dalla dott.ssa Stefania Gori, presidente eletto AIOM, dal dott. Fabrizio Nicolis, Presidente Fondazione AIOM, e dal prof. Francesco De Lorenzo, Presidente FAVO (Federazione italiana delle Associazioni di Volontariato in Oncologia).
È stato invitato il Ministro della Salute, Beatrice Lorenzin.