Infezioni delle alte vie respiratorie: come prevenirle e affrontarle

Infezioni delle alte vie respiratorie: come prevenirle e affrontarle

Le patologie infettive delle alte vie respiratorie rappresentano circa il 75% degli interventi medici nella stagione invernale e un quarto del carico di lavoro complessivo presso gli ambulatori pediatrici. Secondo i dati ISTAT più recenti, in Italia il comune raffreddore colpisce circa il 46 % della popolazione pediatrica. A causa del raffreddore si perdono circa 40.000 ore di lavoro e 20.000 ore di scuola per un costo sociale che si aggira intorno ai 250 milioni di euro all’anno.

Le infezioni delle prime vie respiratorie sono prevalentemente ad eziologia virale, ma in alcuni casi si possono avere complicazioni batteriche che vanno a peggiorare il quadro patologico di questi pazienti. E’ importante quindi sapere come affrontarle in modo appropriato.

Ne parleranno:

Lorenzo Drago, Direttore Laboratorio di Analisi Cliniche e Microbiologiche, IRCCS Ospedale Galeazzi, Milano
Matteo Gelardi, Otorinolaringoiatra e Citologo Nasale, Policlinico Universitario di Bari
Paola Mastromarino, Microbiologa e Virologa, Dipartimento Sanità Pubblica e Malattie Infettive, Università La Sapienza di Roma
Michele Miraglia Del Giudice, Professore Associato di Pediatria, Dipartimento della Donna, del bambino e di chirurgia Generale e Specialistica, Seconda Università di Napoli