Scompenso cardiaco: arriva in Italia il farmaco innovativo per vivere meglio e più a lungo

Scompenso cardiaco: arriva in Italia il farmaco innovativo per vivere meglio e più a lungo

Interverranno:

Claudio Rapezzi, Professore di Cardiologia, Dipartimento di Medicina Specialistica, Diagnostica e Sperimentale Alma Mater, Università di Bologna- Direttore Unità Operativa di Cardiologia Policlinico S. Orsola·Malpighi di Bologna
Michele Senni, Direttore Cardiologia 1 ASST Papa Giovanni XXIII di Bergamo
Giuseppe Malocchi, Direttore Medico -Area Cardio Metabolica Novartls
Maria Rosaria Di Somma,  Rappresentanté AISC, Associazione Italiana Scompensati Cardiaci
Rossana Bordoni, Paziente AISC
Moderatore: Maria Rita Montobelli, gornalista scientifica